Cosmesi eco-bio nell'erboristeria a Frascati

L' Erboristeria La Passiflora, al centro di Frascati, Castelli Romani, da circa 35 anni offre un'ampia scelta di piante officinali, prodotti erboristici e fitoterapici, alimenti specializzati e cosmetici per la cura del corpo.
Contattaci per una consulenza gratuita

La Passiflora

La Passiflora è il fiore della passione, ma non la passione amorosa, bensì quella religiosa cristiana, perché i Gesuiti che la scoprirono nel 1753 ritrovarono nella pianta delle somiglianze con i simboli della passione di Cristo: i viticci alla frusta con cui venne flagellato, i tre stili ai chiodi, gli stami al martello, la raggiera corollina alla corona di spine. Abbiamo scelto il nome di questo fiore per la nostra erboristeria perché pianta largamente utilizzata a scopo medicinale: già gli Aztechi la usavano come rilassante, grazie alle sue note proprietà sedative contro insonnia, tachicardia e nervosismo.

Biologico e naturale

La vera essenza delle scienze erboristiche consiste nello sfruttare le naturali proprietà di piante e fiori per apportare beneficio alla salute, sia fisica che mentale. L’erboristeria è il punto d’incontro, insomma, tra la natura e il biologico con le vostre esigenze, per trovare le giuste soluzioni ad ogni problema.
Tutto ciò che viene dalla natura può essere definito biologico (letteramente: attinente alla biologia o agli esseri viventi), ma solo determinate piante officinali, i cui effetti sono noti e comprovati, possono essere utilizzate in erboristeria.
La scienza erboristica ha radici profonde ed è riconosciuta come tale in Italia da una laurea triennale dal 2005. 
Si articola in varie discipline complementari, come: fitoterapia, fiori di Bach, gemmoterapia, aromaterapia, omeopatia, cosmesi ecc… tutte con il medesimo scopo di curare malesseri di varia natura con preparazioni naturali.
Erboristeria

Un'antica tradizione

Le origini dell’erboristeria risalgono alla notte dei tempi, quando foglie, fiori e radici venivano raccolte per aiutare il benessere e la salute dell’uomo. 
I primi ritrovamenti erboristici sono avvenuti all’interno delle antiche tombe egizie, in un sarcofago di 60.000 anni fa contenente piante medicinali. I primi erboristi erano conosciuti come maghi, sciamani e incantatori, poi seguiti da filosofi naturalisti secondo cui anche le piante possedevano un’anima (Aristotele). Con Ippocrate anche l’erboristeria cominciò ad assimilarsi a una scienza medica vera e propria
Oggi possiamo distinguere tre grandi tradizioni in questo campo:
  • quella occidentale derivata dagli studi di Greci e Romani;
  • quella ayurvedica indiana;
  • la medicina tradizionale cinese.
Grazie alle influenze e al progredire della scienza erboristica negli anni, oggi possiamo parlare di un’erboristeria nuova, che coniuga ritrovati e soluzioni tradizionali e innovative, per il benessere naturale.
Prodotti Naturali
Contattaci o vieni a trovarci per una consulenza
Share by: